luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

28 maggio 2011

Osteoporosi: state prendendo troppo calcio

Integratori di calcio per l'osteoporosi
Verificate se per l'osteoporosi non state prendendo troppo calcio: la quantità di minerale da assumere per rinforzare le ossa è di circa 700 milligrammi al giorno. Di più può essere dannoso.

Chi ci segue da tempo sa che, tra tutti gli integratori alimentari, il calcio è quello che apprezziamo di meno e che riteniamo che la sua supplementazione venga prescritta e assunta con troppa leggerezza.

Formaggi, latte e yogurt contengono calcio utile contro l'osteoporosi
Il calcio è un minerale ben presente nella dieta degli italiani.

Ora dalla scienza arriva l'ennesima conferma ed è particolarmente autorevole e significativa. L'imponente ricerca dell'Università di Uppsala su introito di calcio e rischio di osteoporosi ha infatti monitorato per ben 19 anni 61.433 donne nate tra il 1914 e il 1948. La conclusione a cui è arrivata è che non servono più di 700 milligrammi circa di calcio al giorno e che il resto non è di alcuna utilità nel prevenire e contrastare l'osteoporosi.

Al contrario, i ricercatori svedesi hanno evidenziato che apporti più elevati di calcio aumentano il rischio di frattura dell'anca. E già precedenti studi avevano correlato eccessivo introito di calcio e insorgenza di calcoli renali, demenza, aumento di patologie cardiovascolari e soprattutto del rischio di infarto. Non mancano ricerche che hanno persino evidenziato una relazione diretta tra durezza dell'osso e rischio di cancro al seno.

Calcio citrato + vit. D3

Quasi a ogni donna in menopausa, specialmente se la MOC mostra una seppur lievissima rarefazione ossea, vengono prescritti integratori alimentari di calcio che ne contengono ben più di 700 milligrammi (i più diffusi ne contengono 1.000). Per giunta, la quantità di calcio normalmente introdotta con l'alimentazione in un paese come l'Italia, dove si consumano grandi quantità di latte, formaggi e yogurt, è più elevata di quel che comunemente si creda.

Sarebbe allora il caso di usare più senso critico nelle supplementazioni di calcio, il quale, anche a fronte di inoppugnabili dati scientifici, continua chissà perché ad avere fama di sostanza sempre e comunque benefica nell'immaginario collettivo, sui media e purtroppo anche tra tanti medici e altri professionisti della salute.
PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
Troppo calcio per l'osteoporosi raddoppia il rischio d'infarto
Per la salute delle ossa è importante il rapporto tra calcio e magnesio
Il protocollo naturale per l'osteoporosi
Latte vegetale: alterniamolo al latte vaccino
Alimenti ricchi di calcio
Più soia per difendersi dall'osteoporosi
L'attività fisica cura l'osteoporosi
Fitoterapia in menopausa per vampate, osteoporosi e gli altri disturbi
Ritardare la menopausa smettendo di fumare
Rimineralizzare le ossa con equiseto e silicio
PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
Osteoporosi Meglio Rigidi o Flessibili?Attilio Speciani, Luca SpecianiGiunti Demetra
OsteoporosiPhilip KerosMacro Edizioni
I PRODOTTI E I RIMEDI NATURALI UTILI
Silicio - Silicium G5 Siliplant
Silicio biologico
Silicium

RICEVI GIÀ LA NEWSLETTER SETTIMANALE
GRATUITA DEL DR. AVOLEDO?
La newsletter di Luca Avoledo
I TUOI COMMENTI
Commenta con Facebook
Commenta con Google+