luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

11 agosto 2011

La frutta? Mangiamola con la buccia!

Mela con buccia e semi tagliata a metà
La frutta va mangiata con buccia e ove possibile anche torsolo e semi. È fibra che sazia, tiene bassa la glicemia, riduce l'assorbimento dei grassi, facilita l'evacuazione e protegge dal cancro al colon. La buccia poi è ricca di vitamine, minerali, antiossidanti e fitonutrienti salutari.

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
Sbucciare la frutta per paura dei pesticidi: ecco perché non farlo
Scegli frutta da agricoltura biologica
Quanta frutta e verdura bisogna mangiare al giorno
La frutta più antiossidante: una porzione al giorno
Frutti di bosco: salute e bellezza sulla tavola dell'estate
Le proprietà e i benefici del mirtillo nero
Salute e banane: 6 buoni motivi per mangiarle
Più frutta contro ansia e depressione
Fibre solubili e insolubili: perché sono importanti nella dieta

PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
FruttoterapiaAlbert Ronald Morales
Punto d'Incontro

I PRODOTTI E I RIMEDI NATURALI UTILI
Albicocche Secche BioRapunzel

RICEVI GIÀ LA NEWSLETTER SETTIMANALE
GRATUITA DEL DR. AVOLEDO?
La newsletter di Luca Avoledo
I TUOI COMMENTI
Commenta con Facebook
Commenta con Google+