luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

21 gennaio 2012

Il magnesio nella prevenzione dell'ictus

Uomo rubizzo in volto
Il magnesio aiuta nella prevenzione dell'ictus, riducendo il rischio di incorrere in questa grave patologia cerebrovascolare. Lo conferma una ricerca che ha esaminato quasi 250.000 persone.

L'ictus è un accidente cerebrovascolare che rappresenta la terza causa di morte e la prima di invalidità.

Può essere provocato da un'emorragia cerebrale (ictus emorragico) o, più frequentemente, da un embolo (in genere si tratta di un trombo, ovvero un coagulo di sangue), che va a occludere un'arteria, impedendo al sangue e all'ossigeno da questo trasportato di raggiungere il cervello (e allora si parla di ictus ischemico, anche chiamato infarto cerebrale).

Una vasta ricerca del Karolinska Institute di Stoccolma, pubblicata pochi giorni fa su American Journal of Clinical Nutrition, ha analizzato diversi studi precedenti sulla relazione tra assunzione di magnesio con la dieta e prevenzione dell'ictus, prendendo in esame quasi 250.000 soggetti in un arco temporale di 45 anni.

Magnesio marino

Lo studio svedese ha concluso che coloro che mangiano buone quantità di alimenti ricchi di magnesio, come vegetali a foglia verde, noci, fagioli e cereali integrali, presentano un più basso rischio di ictus. Più in dettaglio, per ogni 100 milligrammi di magnesio assunti giornalmente con l'alimentazione, il rischio di ictus ischemico si abbassa dell'8%.

Dopo i 30 anni, gli stessi ricercatori raccomandano agli uomini di introdurre ogni giorno 420 milligrammi di magnesio e alle donne 320 milligrammi. Un quantitativo non sempre così facilmente raggiungibile con la sola alimentazione, a dire il vero.

Per quello che ci riguarda suggeriamo quindi di valutare anche l'assunzione di integratori alimentari di magnesio, un minerale le cui proprietà sono peraltro preziose in moltissime altre condizioni di salute.

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
I tuoi livelli di magnesio sono ottimali?
I cibi che contengono più magnesio
Magnesio indispensabile per la salute cardiovascolare
Come prevenire l'ictus: 10 risposte in chiave naturale
Abbassare il rischio di ictus grazie alle fibre
Prevenire l'ictus mangiando frutta e verdura
Più caffè, meno ictus
Ipertensione: ridurre la pressione alta in 7 mosse e senza farmaci
La cannella abbassa pressione, glicemia e peso
Le uova fanno bene e non aumentano il colesterolo
Dormire il giusto numero di ore per la salute cardiovascolare
Ginkgo biloba piante per la circolazione sanguigna
Come ridurre il rischio cardiovascolare senza farmaci

PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
MagnesioBruno BrigoTecniche Nuove Edizioni

I PRODOTTI E I RIMEDI NATURALI UTILI
Maglife Natural Point

RICEVI GIÀ LA NEWSLETTER SETTIMANALE
GRATUITA DEL DR. AVOLEDO?
La newsletter di Luca Avoledo
I TUOI COMMENTI
Commenta con Facebook
Commenta con Google+