luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

10 ottobre 2015

Astragalo (Astragalus membranaceus) per prevenire le malattie da raffreddamento

Radice di astragalo dalle proprietà immunostimolanti
Per prevenire le malattie da raffreddamento c'è l'astragalo (Astragalus membranaceus), erba capace di stimolare le difese e proteggere gola, bronchi e polmoni.

Per l'influenza è ancora presto, sebbene da parte delle autorità sanitarie e dei mezzi di informazione siano già iniziati, come di consueto, gli inviti alla vaccinazione.

Se però la virulenza della prossima epidemia influenzale è solo un'ipotesi - probabilmente sopravvalutata -, è invece certo che le settimane cui andiamo incontro porteranno i primi freddi e con essi anche un aumento del rischio di incorrere in raffreddore, mal di gola, tosse e altre affezioni a carico dell'apparato respiratorio.

Perlomeno secondo chi rifugge da una logica esclusivamente farmacologica, l'approccio più lungimirante per difendersi da virus e batteri è rinforzare il sistema immunitario, in modo che gli agenti patogeni trovino un terreno meno propizio per attecchire.

Astragalo, erba immunostimolante


Un aiuto importante in questa direzione viene dall'astragalo (Astragalus membranaceus o, più correttamente, Astragalus propinquus), fitoterapico originario della Cina, dove è chiamato huang qi.

Uomo con una malattia da raffreddamento si riempie di farmaci
Una buona prevenzione naturale
allontana i mali di stagione.
I principi attivi dell'astragalo sono contenuti innanzitutto nella sua radice e si rivelano validi, nel contesto di una più ampia strategia di supporto alle difese dell'organismo, anche per proteggere specificamente le vie aeree.

Principi attivi e proprietà dell'astragalo


Le proprietà immunostimolanti di Astragalus membranaceus si devono principalmente a suoi particolari polisaccaridi, gli astraglucani, particolarmente efficaci nell'incrementare numero e funzionalità dei macrofagi, quella classe di globuli bianchi che ha il compito di aggredire e neutralizzare particelle e microrganismi estranei più o meno nocivi per il corpo.

Lievito di selenio e Vitamina C - Una sinergia in difesa dell'organismo

Parallelamente, i componenti dell'astragalo - soprattutto alcune saponine, oltre ai citati glucani - aumentano l'attività delle cellule immunitarie NK (natural killer), aiutando quindi a combattere direttamente le infezioni, in primo luogo quelle di origine virale.

Come si usa l'astragalo per evitare i mali di stagione


Il piano di prevenzione naturale dei disturbi da raffreddamento tramite l'astragalo dovrebbe essere impostato abbastanza precocemente, già da questo periodo, così da consentire all’organismo di organizzare per tempo la risposta immune più adatta al variare delle possibili sollecitazioni esterne.
DIFENDERSI DAI MALI DI STAGIONE - GUARDA IL VIDEO
I suggerimenti del dottor Avoledo per combattere raffreddore, mal di gola & Co.

Per quel che riguarda dosaggio e indicazioni di uso dell'astragalo, fin dai primi di ottobre e per circa tre mesi si potranno pertanto assumere da 1 a 3 capsule al giorno di estratto secco, meglio ancora se titolato in polisaccaridi almeno all'8%.

Più che mai utile affiancare a questo fitoterapico supplementazioni di vitamina C, preferibilmente associata a zinco, minerale in grado di incidere sensibilmente sulle funzionalità del sistema immunitario, o ad altri rimedi naturali dalle proprietà immunostimolanti riportati nella seguente sezione "Per approfondire l'argomento".

In merito a controindicazioni e interazioni farmacologiche dell'astragalo, questa pianta non deve essere assunta quando siano in corso terapie con immunosoppressori, la cui efficacia potrebbe essere inibita, o con anticoagulanti e antiaggreganti piastrinici, la cui azione potrebbe invece essere potenziata.
PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
Per la prevenzione autunnale c'è l'oligoelemento manganese rame
Reishi, shiitake e gli altri funghi medicinali per il sistema immunitario
Le proprietà immunostimolanti del pau d'arco o lapacho
Prevenire l'influenza lavandosi le mani
Rame oligoelemento contro infezioni e infiammazioni
Le cure naturali per l'influenza
Mal di gola: il rimedio dolce è il tea tree oil
Tosse: come farla passare naturalmente
Come rafforzare le difese immunitarie
PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
Influenza e Malattie InvernaliAttilio Speciani, Luca Speciani
Giunti Edizioni
Un Inverno Senza InfluenzaChristopher Vasey
Età dell'Acquario Edizioni
I PRODOTTI E I RIMEDI NATURALI UTILI
Astragalo - 20 Ampolle
Favorisce le difese dell’organismo
Ligne De Plantes
Eco-Mune - Fiale Orali
Con astragalo e altre erbe immunostimolanti
Medical B.I.

RICEVI GIÀ LA NEWSLETTER SETTIMANALE
GRATUITA DEL DR. AVOLEDO?
La newsletter di Luca Avoledo
I TUOI COMMENTI
Commenta con Facebook
Commenta con Google+