luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

28 marzo 2013

3 funghi terapeutici da conoscere: reishi, shiitake, maitake

Funghi terapeutici
Sono almeno tre i funghi terapeutici che bisogna assolutamente conoscere: reishi, shiitake e maitake. Anche la scienza ha sottoscritto in tempi recenti le loro proprietà.

La micoterapia è una disciplina naturale ancora poco praticata in Occidente, ma sono ormai numerose le ricerche scientifiche che confermano le virtù di alcuni funghi terapeutici, autentici punti di riferimento nella cultura e nell'alimentazione di paesi come Cina e Giappone.

Reishi, shiitake e maitake sono funghi medicinali
Shiitake, maitake e reishi, tre fra i più noti ed efficaci funghi medicinali.

Il tratto che accomuna i funghi medicinali è la loro capacità di regolare la risposta immunitaria: tutti rinforzano le difese dell'organismo nei confronti di agenti patogeni, inclusa la proliferazione di cellule cancerose.

Ognuno di questi rimedi esercita poi azioni mirate che possono contribuire a migliorare specifiche condizioni di salute. Quelli che vi presentiamo sono tre funghi terapeutici che, per le loro qualità e l'ampio spettro di circostanze in cui si rivelano preziosi, meritano di essere conosciuti più da vicino.

Reishi shiitake maitake biologici
  1. Reishi (Ganoderma lucidum). E' il più noto tra i funghi medicinali orientali. Detossifica il fegato, sostiene l'organismo contro stanchezza e stress, è antinfiammatorio e possiede le altre importanti proprietà descritte nell'articolo Reishi (Ganoderma lucidum), fungo medicinale orientale.

  2. Shiitake (Lentinula edodes). Combatte con successo infezioni sia batteriche che virali ed è un presidio validissimo in tante ulteriori situazioni, come potete scoprire nell'articolo Shiitake (Lentinula edodes), fungo medicinale per il sistema immunitario.

  3. Maitake (Grifola frondosa). Aiuta a tenere sotto il controllo il peso corporeo e a dimagrire, nonché a contrastare quelle patologie spesso legate a sovrappeso e obesità, tra cui innanzitutto il diabete. Approfondite le sue caratteristiche nell'articolo Il fungo maitake (Grifola frondosa): le proprietà terapeutiche.

Chiudiamo con una segnalazione che vale per tutti i funghi medicinali e non solo quindi reishi, shiitake e maitake. Benché alcuni di essi siano commestibili, è in genere più pratico assumere i funghi terapeutici sotto forma di integratori alimentari, in capsule, spesso anche contenenti mix di due o più funghi, per garantire effetti più completi e ad ampio spettro. Assicuratevi in ogni caso che la loro provenienza sia sempre da agricoltura biologica.

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
Il fungo medicinale ABM (Agaricus blazei Murrill) e le sue proprietà
Il fungo medicinale Hericium erinaceus e i suoi benefici
Il fungo terapeutico Cordyceps sinensis: proprietà e modalità d'uso
Luca Avoledo parla di funghi medicinali su 7Gold
I funghi medicinali e le loro proprietà

PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
I Funghi MedicinaliValentina Bianchi
Età dell'Acquario Edizioni

I PRODOTTI E I RIMEDI NATURALI UTILI
Nutriva Reishi - 60 Capsule Nutriva
Nutriva Shiitake - 60 Capsule Nutriva
Funghi Shitake - 50 gFior di Loto

RICEVI GIÀ LA NEWSLETTER SETTIMANALE
GRATUITA DEL DR. AVOLEDO?
La newsletter di Luca Avoledo
I TUOI COMMENTI
Commenta con Facebook
Commenta con Google+