luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

4 luglio 2014

7 rimedi naturali da portare in vacanza

Cappello di paglia, occhiali da sole, infradito e telo mare
Portare in vacanza questi 7 rimedi naturali eviterà che il tanto atteso momento del riposo e dell'evasione venga rovinato da disturbi come scottature, cistiti, stitichezza o piccoli infortuni.

Che si tratti di una parentesi di pochi giorni o si abbia la fortuna di contare su qualche settimana da trascorrere fuori casa, su un'isola incontaminata o nel paesino di campagna a poche centinaia di chilometri dalla metropoli, questo è il momento di pensare allo svago e al relax. Qualunque sia la meta, per trarre il meglio dal periodo estivo e dalla pausa lavorativa trovate spazio in valigia per questo kit di pronto soccorso naturale, con sette rimedi verdi "salva-vacanza".

Ragazze in vacanza che si tuffano
Porta in viaggio con te i rimedi naturali più utili in estate.

1. Psillio (Plantago psyllium)
I semi di psillio sono il presidio ideale per regolarizzare le funzioni dell'intestino, che spesso sono le prime a risentire del cambiamento di ritmi, bagno e regime alimentare. Grazie alle sue mucillagini e a seconda di come lo si assume, lo psillio può esplicare un'attività dolcemente lassativa oppure, al contrario, intervenire limitando diarrea ed evacuzioni frequenti. Per ottenere l'effetto desiderato attenetevi alle semplici indicazioni descritte nell'articolo su proprietà e dosaggi dello psillio contro stitichezza e diarrea.

2. D-mannosio
E' la soluzione dolce da portare con sé quando il punto debole sono le vie urinarie e il problema è la cistite. In estate il rischio di contrarre infezioni può essere maggiore, perché elevati livelli di umidità e alte temperature facilitano la proliferazione di microrganismi nocivi, come Escherichia coli, principale responsabile delle cistiti batteriche. La particolare struttura del D-mannosio, uno zucchero ricavato dalla betulla o dal larice, cattura i batteri, impedendo loro di radicarsi sulla superficie della vescica e favorendone l'eliminazione con le urine. Se cercate un presidio non farmacologico efficace e privo di effetti collaterali contro la cistite scoprite come e quando assumere il D-mannosio.

Succo fresco di Aloe Vera e Vetiver Bio

3. Aloe (Aloe vera o A. barbadensis)
E' uno dei fitoterapici di prima scelta per alleviare il bruciore e l'irritazione causati dalle scottature solari. Preparare adeguatamente la pelle al sole è il miglior modo per proteggersi dalle ustioni. Se però ci si ritrova con la cute arrossata e dolorante malgrado tutte le attenzioni, applicare due-tre volte al giorno una crema o un gel a base di aloe porterà beneficio, grazie agli effetti lenitivi, cicatrizzanti ed emollienti di questo fitoterapico. Lo stesso preparato a base di aloe si rivelerà prezioso anche contro le emorroidi, che a volte in vacanza, complici qualche eccesso alimentare o una stitichezza più ostinata del solito, fanno la loro sgradita comparsa.

4. Tea tree oil (Melaleuca alternifolia)
Una boccetta di olio essenziale di albero del tè è minuscola e leggera e può tornare utile in diverse situazioni. Le proprietà disinfettanti del tea tree oil lo rendono un rimedio tra i più validi contro il virus dell'herpes labiale, che l'esposizione al sole tante volte slatentizza, così come per combattere infezioni fungine, quali la micosi delle unghie e il piede d'atleta, un altro disturbo che si esacerba soprattutto d'estate. Se poi improvvisi sbalzi di temperatura minacciano di far scoppiare una malattia da raffreddamento, ingerire qualche goccia di tea tree oil un paio di volte al giorno attenuerà mal di gola e naso gocciolante e vi aiuterà a tornare rapidamente in forma.

5. Centella (Centella asiatica)
E' un fitoterapico con qualità flebotoniche, tra i più indicati per migliorare la circolazione venosa e quindi contrastare i gonfiori e il senso di pesantezza alle gambe che il caldo accentua. Efficace anche contro gli inestetismi della cellulite, la centella contiene principi attivi che favoriscono il trofismo della pelle e può quindi essere un buon complemento dell'aloe in caso di scottature. Preferite le capsule di estratto secco standardizzato e titolato in triterpeni e prendetene una due-tre volte al giorno. Potete anche abbinare alle capsule una crema a base di centella e di altre piante vasoprotettive, quali ippocastano, rusco, vite rossa, da spalmare mattino e sera sulle gambe quando sono particolarmente stanche e indolenzite. La centella tuttavia può dar luogo a fenomeni di fotosensibilizzazione e quindi evitatela se avete in mente di prendere il sole o usate adeguate creme protettive.

6. Arnica (Arnica montana)
E' il rimedio di prima scelta contro i piccoli traumi. Una pomata a base di questo fitoterapico è quindi indispensabile soprattutto per chi progetta una vacanza movimentata. Grazie alle sue proprietà analgesiche e antinfiammatorie, l'arnica farà comodo contro dolori, contratture muscolari e distorsioni conseguenti a una bracciata a nuoto meno calibrata del solito o a un piede messo in fallo su un sentiero di montagna. L'arnica velocizza anche il riassorbimento di lividi ed ematomi.

7. Zenzero (Zingiber officinale)
Citiamo per ultimo il rimedio naturale che molti utilizzano per primo, perché è quello che può contribuire a dare il via alle vacanze nel migliore dei modi: lo zenzero è infatti efficace nel contrastare la nausea da viaggio. Per partire lasciando a casa i disturbi tipici di mal d'auto, mal d'aria e mal di mare.

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
Star bene in estate: tutto quello che dovete sapere
Consigli naturali per la salute in estate
Come combattere il caldo
I cibi e i rimedi naturali che favoriscono l'abbronzatura
Prendere il sole fa produrre vitamina D: come fare il pieno in sicurezza
Alimentazione in estate: un decalogo per non sbagliare
In estate può abbassarsi il livello di potassio: come accorgersene?

PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
Omeopatia da ViaggioRuggero Dujany
Red Edizioni

I PRODOTTI E I RIMEDI NATURALI UTILI
Psillio - Semi Erbavoglio
Sanuril 100% Naturale– Cistite ed Uretrite Salugea
Bio Cream - Crema Piedi & Gambe Defaticante
Verdesativa
Crema Gel - Arnica Bio Flora

RICEVI GIÀ LA NEWSLETTER SETTIMANALE
GRATUITA DEL DR. AVOLEDO?
La newsletter di Luca Avoledo
I TUOI COMMENTI
Commenta con Facebook
Commenta con Google+