luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

25 settembre 2014

L'attività fisica cura l'osteoporosi

Ragazza che corre al tramonto
L'attività fisica è una cura efficace per l'osteoporosi, perché muoversi aiuta il tessuto osseo a rigenerarsi. Scopriamo gli esercizi più indicati per la salute dello scheletro.

L'osteoporosi, ovvero la rarefazione delle ossa, che diventano progressivamente più fragili ed esposte a fratture, è una conseguenza possibile e in larga parte naturale dell'invecchiamento, sia per gli uomini che per le donne. Il sesso femminile, tuttavia, tende a esserne più soggetto, soprattutto dopo la menopausa, quando diminuisce l'effetto protettivo esercitato dagli estrogeni prodotti dal corpo. Hanno un'aumentata vulnerabilità all'osteoporosi anche coloro che soffrono o hanno sofferto di disturbi del comportamento alimentare, come l'anoressia, e chi conduce una vita sedentaria.

I benefici dell'attività fisica per la salute delle ossa



L'esercizio fisico è una delle risorse non farmacologiche più importanti a cui affidarsi per conservare l'integrità scheletrica e combattere l'osteoporosi. Il movimento, praticato con costanza, influisce infatti sul rimodellamento a cui sono fisiologicamente sottoposte le ossa, un processo continuo in cui determinate cellule, gli osteoclasti, rimuovono tessuto osseo, mentre altre, chiamate osteoblasti, provvedono a costruirne di nuovo.

Calcio citrato + vit. D3

Se fino ai trenta anni di età la produzione di materiale osseo prevale sulla demolizione, con la quarta decade di vita questa tendenza si inverte. L'esercizio fisico aiuta a riequilibrare il metabolismo dell'osso perché promuove l'attività degli osteoblasti, salvaguardando quindi quanto più possibile la solidità dello scheletro.

Fare un po' di moto permette di correre ai ripari e contenere la progressione dell'osteoporosi anche quando la compattezza delle ossa abbia già subito qualche danno. Una ricerca sugli effetti del movimento sulla struttura e sulla consistenza delle ossa nelle donne in menopausa ha dimostrato che l'attività fisica riduce e rallenta la perdita di tessuto osseo, contribuendo a preservare la densità minerale sia della parte esterna dell'osso, più liscia e compatta (osso corticale), sia di quella interna, che è invece spugnosa ed elastica (osso trabecolare).

Quale attività fisica fare per prevenire e contrastare l'osteoporosi e con che frequenza



Diminuisce il rischio di osteoporosi un'attività fisica moderata praticata per 30 minuti consecutivi cinque giorni alla settimana. Passeggiare di buon passo, applicando le indicazioni suggerite per camminare nel modo giusto, può quindi già rappresentare una soluzione per mantenere una sufficiente massa ossea.

Come sempre, agire in chiave preventiva, evitando la sedentarietà fin da giovani, consente di ottenere i risultati migliori. Ma non è mai troppo tardi per intervenire: a qualsiasi età essere dinamici contribuisce a scongiurare una demineralizzazione ossea pronunciata.

I meno allenati possono anche limitarsi a camminare ogni giorno e a prendere le scale anziché l'ascensore: il trofismo dell'osso ne beneficerà comunque. Ma l'attività fisica che meglio protegge lo scheletro è un programma combinato di esercizio aerobico (camminata veloce, nuoto, bici, ballo ecc.), di sollevamento di piccoli pesi e di movimenti come i saltelli sul posto. Seguire un piano di questo tipo per un'ora tre volte alla settimana, variando la tipologia degli esercizi in modo da coinvolgere tutto l'apparato scheletrico, costituisce un'ottima misura di prevenzione, cura e contenimento dell'osteoporosi.

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
Trattamento naturale contro l'osteoporosi
Fare il pieno di vitamina D per combattere l'osteoporosi
Un po' di sole contro l'osteoporosi
I benefici della soia per l'osteoporosi
Osteoporosi: troppo calcio fa male
Altre 7 ottime ragioni per fare attività fisica
7 modi facili e piacevoli di fare movimento senza andare in palestra
Camminare e correre: perché fanno bene

PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
Prevenire l'Osteoporosi - LibroBarbara Asprea, Simona Salò
Tecniche Nuove Edizioni
Esercizio!Herbert M. Shelton
Igiene Naturale Srl

I PRODOTTI E I RIMEDI NATURALI UTILI
Nordic Walking - DVDFabio Moretti

RICEVI GIÀ LA NEWSLETTER SETTIMANALE
GRATUITA DEL DR. AVOLEDO?
La newsletter di Luca Avoledo
I TUOI COMMENTI
Commenta con Facebook
Commenta con Google+