luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

11 febbraio 2020

Pomate e creme naturali per le emorroidi

I fastidi provocati dalle emorroidi
Bastano qualche sgarro a tavola, l'intestino in disordine e troppe ore alla scrivania per risvegliare le fasi acute. Per fortuna, alcune pomate e creme naturali per le emorroidi offrono sollievo.

In un precedente articolo sui rimedi naturali contro le emorroidi ho passato in rassegna le soluzioni "dolci" da assumere per bocca che contrastano questo sgradevole disturbo dovuto all'infiammazione e al rigonfiamento della rete venosa del retto.

Vediamo ora quali risorse mette a disposizione la fitoterapia per agire localmente, in sinergia a trattamenti più ampi, al fine di tamponare i sintomi più fastidiosi delle emorroidi.


Emorroidi: le erbe migliori per uso esterno



1. Achillea, altea e malva

Senz'altro indicati in caso di emorroidi sono gel, pomate, creme e unguenti a base di achillea (Achillea millefolium) e altea (Althaea officinalis).

La prima, grazie a principi attivi quali soprattutto flavonoidi e tannini, ha proprietà antinfiammatorie, antisettiche e cicatrizzanti; la seconda, ricca di mucillagini, è dotata di virtù lenitive ed emollienti.

Da sole o in formulazioni combinate, achillea e altea svolgono un'azione decongestionante e blandamente analgesica sui cuscinetti emorroidari infiammati.

Similmente valida è la malva (Malva sylvestris), un'altra erba a mucillagini analoga all'altea, delle cui caratteristiche e modalità d'uso ho spesso parlato.


Il dottor Luca Avoledo, biologo nutrizionista esperto di naturopatia, spiega quali sono gli alimenti che erroneamente crediamo salutari a "Il Mio Medico" su TV2000.


2. Calendula, elicriso e aloe

Due importanti ingredienti complementari, abitualmente presenti nei preparati topici per le emorroidi, sono la calendula (Calendula officinalis), l'elicriso (Helichrysum italicum) e l'aloe (Aloe vera o Aloe barbadensis).

IL PRODOTTO CHE HO SELEZIONATO PER VOI
Inocrema
Crema eudermica a base di principi attivi ad azione lenitiva, eutrofica, riepitelizzante, vasoprotettrice - capillarotropa
Promin


In entrambi questi fitoterapici figurano principi attivi che riducono la flogosi e stimolano la rigenerazione delle cellule di pelle e mucose.


3. Amamelide, vite rossa, rusco e ippocastano

Sia in caso di emorroidi prolassate (ossia fuoriuscite dall'ano), sia dopo un eventuale intervento chirurgico di emorroidectomia (l'asportazione chirurgica del tessuto emorroidario) possono infine essere utili creme contenenti estratti di amamelide (Hamamelis virginiana), ad attività vasoprotettiva, flebotonica e rinfrescante, così come di rusco o pungitopo (Ruscus aculeatus), vite rossa (Vitis vinifera) e ippocastano (Aesculus hippocastanum), piante dettagliatamente illustrate tra i rimedi naturali per l'insufficienza venosa e il benessere delle gambe.

La visita nutrizionale con il dottor Avoledo alla Clinica del Cibo per star bene in modo naturale


La strategia naturale efficace contro le emorroidi


Per ottenere benefici nel trattamento delle emorroidi con unguenti e pomate a base di rimedi naturali occorrono generose applicazioni almeno due volte al giorno.


Risultati duraturi sono poi conseguibili solo inserendo l'impiego di questi prodotti erboristici all'interno di una strategia naturopatica contro le emorroidi infiammate di più ampio respiro, che includa, in primo luogo, un'alimentazione finalizzata a prevenire e migliorare la stitichezza (innanzitutto con l'introduzione di fibre e acqua nelle quantità ideali) e una regolare attività fisica.


Articolo di
biologo nutrizionista, dottore magistrale in scienze della nutrizione umana, dottore magistrale in scienze naturali, master universitario in naturopatia.


PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
Curarsi con la Naturopatia vol. 2Catia Trevisani
Depressione, mal di gola, tosse, eczema, gastrite, emorroidi, osteoporosi, stanchezza cronica
Enea Edizioni

FONTI E BIBLIOGRAFIA SCIENTIFICA
  1. Gurel E et al, "Herbal haemorrhoidal cream for haemorrhoids", Chin J Physiol, 2013 Oct 31;56(5):253-62.
  2. Hashempur MH et al, "An evidence-based study on medicinal plants for hemorrhoids in Medieval Persia", J Evid Based Complementary Altern Med, 2017 Oct; 22(4): 969–981.
  3. MacKay D1, "Hemorrhoids and varicose veins: a review of treatment options", Altern Med Rev, 2001 Apr;6(2):126-40.

LINK SPONSORIZZATI

I VOSTRI COMMENTI