luca avoledo
div id='fb-root'/>
GLI ULTIMI ARTICOLI

1 agosto 2015

Pressione bassa: rame oro argento è il rimedio naturale per riequilibrarla

La pressione bassa toglie le forze
Rame oro argento è un rimedio naturale che aiuta a riequilibrare la pressione bassa e a contrastare capogiri, stanchezza, affanno e gli altri disturbi da questa causati.

Cos'è la pressione bassa, quali sono i suoi valori e che sintomi provoca


La pressione bassa, più correttamente definita ipotensione arteriosa, è la condizione in cui i valori della pressione sanguigna sono inferiori a quelli considerati ottimali o normali e in particolare al di sotto di 110 mmHg per la "massima" (pressione sistolica) e di 70 mmHg per la "minima" (pressione diastolica).

Spesso l'ipotensione, soprattutto nelle donne, ha un carattere quasi "costituzionale", presentandosi in modo pressoché costante e asintomatico.

In alcune circostanze, invece, come ad esempio d'estate, in questi e anche altri soggetti che normalmente non manifestano il problema la pressione bassa può diventare un vero fastidio e deprezzare sensibilmente la qualità della vita, con sintomi quali debolezza generale, vertigini, palpitazioni, affanno, pallore e sudorazione fredda.

A differenza della ben più pericolosa pressione alta (ipertensione arteriosa), nell'ipotensione ha senso intervenire solo qualora si presentino questi o analoghi disturbi, ovvero se la pressione bassa sia in qualche misura invalidante.

Rame oro argento, oligoelemento contro l'ipotensione

Una confezione di oligoelementi
Fiale di rame oro argento
oligoelemento.

In ambito naturale, uno dei rimedi più utilizzati per regolarizzare la pressione bassa è l'associazione di oligoelementi rame oro argento, indicata anche come "rame-oro-argento" o "Cu-Au-Ag", ossia i simboli chimici di questi elementi.

Rame oro argento è un antiastenico, che aumenta l'energia e la vitalità e contrasta gli stati di affaticamento psicofisico, ed è il presidio oligoterapico suggerito in tutte quelle situazioni in cui le funzioni organiche siano rallentate, come appunto nell'ipotensione.

Analogamente agli altri oligoelementi e nel rispetto dei principi dell'oligoterapia, rame oro argento si presenta in forma liquida, in soluzione estremamente diluita. Infatti gli oligoelementi fungono da catalizzatori, da acceleratori di reazioni biochimiche e da attivatori di processi metabolici dell'organismo, più che come apportatori di minerali ponderali, come invece fanno i classici integratori alimentari, contenenti decine o centinaia di grammi per dose.

Spirulina Biologica

Rame oro argento è in vendita nelle farmacie, nelle erboristerie, on line e in molti negozi di alimenti biologici e naturali, a un prezzo compreso tra i 13,00 e i 20,00 euro a seconda delle marche, in genere in confezioni da 20 fiale bevibili da 2 millilitri ciascuna, talvolta anche dotate di cannuccia monouso, o in flaconi da 60 millilitri (= 30 dosi) corredati di apposito misurino.

Modalità di assunzione ed effetti collaterali di rame oro argento


Posologia e modo d'uso di rame oro argento dipendono dalla necessità. A scopo preventivo, se ne assume una dose da 2 millilitri al risveglio, un giorno sì e uno no, per un paio di mesi. Nei momenti critici, si assume invece una dose 2-3 volte al giorno, lontano dai pasti, fino a miglioramento.
COME ASSUMERE GLI OLIGOELEMENTI - GUARDA IL VIDEO
Il dottor Avoledo spiega in un video tutorial le modalità di assunzione degli oligoelementi.

L'assunzione degli oligoelementi è particolare e ricorda quella dei prodotti omeopatici (benché gli oligoelementi non lo siano): come dettagliatamente spiegato nell'articolo Come assumere gli oligoelementi, si trattiene il liquido sotto la lingua per almeno un minuto, allo scopo di velocizzare l'assorbimento attraverso la ricca vascolarizzazione sublinguale, quindi si deglutisce. Per una decina di minuti si resta poi a "bocca pulita", termine gergale per indicare che non si deve mangiare, bere, lavare i denti, fumare.

Ai dosaggi usuali, rame oro argento può in genere essere impiegato serenamente in ogni condizione di salute, senza effetti collaterali o indesiderati, né interazioni con farmaci, medicinali omeopatici o rimedi naturali. Può inoltre essere assunto anche da chi soffra di intolleranze alimentari o allergie.

Al di là dei pur validi oligoelementi o di altri rimedi naturali, non va dimenticato tuttavia che un'alimentazione sbagliata è il primo aspetto da correggere, anche nella pressione bassa e soprattutto in estate.
PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
Rame oro argento non basta? Tutti i rimedi per la pressione bassa
Per alzare la pressione bevi di più
Attenzione in estate anche alla perdita di potassio
I rimedi naturali che vincono la spossatezza
L’alimentazione e i rimedi naturali contro il caldo
Consigli naturali per la salute in estate
Oligoelementi e interazioni con i farmaci
PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
Oligoelementi e NaturopatiaMargherita Faccio
Enea Edizioni
OligoelementiRoger Moatti
Red Edizioni
Gli OligoelementiMichel Deville
Edizioni Mediterranee

RICEVI GIÀ LA NEWSLETTER SETTIMANALE
GRATUITA DEL DR. AVOLEDO?
La newsletter di Luca Avoledo
I TUOI COMMENTI
Commenta con Facebook
Commenta con Google+