luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

16 maggio 2015

Verdure più sane con la cottura al vapore

Verdure cotte al vapore
La cottura al vapore è uno dei metodi più sani per cucinare, in primo luogo le verdure: valorizza gusto e aspetto degli ortaggi preservando il contenuto di sostanze benefiche.

La cottura al vapore sfrutta la diffusione lenta, graduale e uniforme del calore sprigionato dall'acqua in ebollizione, senza prevedere il contatto tra questa e gli alimenti.

Le contaminazioni gastronomiche e culturali degli ultimi anni hanno fortunatamente incoraggiato la diffusione di tale tipo di cottura, caratteristico della tradizione alimentare asiatica e preferibile ad altri procedimenti - non solo alla frittura e alla cottura alla brace, notoriamente meno salutari, ma anche alla bollitura - in quanto meglio tutela il capitale nutritivo dei cibi.

La cottura al vapore minimizza la perdita di micronutrienti contenuti nelle verdure e negli alimenti in genere.

La cottura al vapore preserva vitamine, minerali e altre sostanze benefiche

Cestelli in bambù per cuocere le verdure al vapore
Cucinare al vapore fa perdere
meno nutrienti alle verdure.

Gli ortaggi cotti al vapore hanno un tenore più alto di minerali e vitamine idrosolubili, come magnesio, potassio, vitamine del gruppo B e vitamina C, che tendono a sciogliersi nell'acqua di cottura.

Inoltre, cuocere al vapore ha un impatto meno violento sulle vitamine termolabili, quelle che subiscono un processo di deterioramento quando sono esposte al calore, perdendo così gran parte delle loro proprietà. Specialmente per cucinare ortaggi ricchi di vitamina C (come peperoni, broccoli e spinaci) o di acido folico (quali in generale le verdure a foglia verde), due dei micronutrienti più sensibili al calore, la cottura al vapore è il metodo da prediligere.

Spirulina biologica e Clorella, microalghe multivitaminiche

Cucinare al vapore è anche il modo migliore per conservare i glucosinolati, come il sulforafano, composti dalle accertate proprietà anticancro di cui sono particolarmente ricchi i broccoli.

Tutti gli altri vantaggi della cottura al vapore

  • Asparagi al vapore
    Le verdure al vapore sono gradevoli
    sia per la vista che per il palato.

    Conserva colore e consistenza dei vegetali

    Grazie alla sua delicatezza, la cottura al vapore non altera significativamente l'aspetto e la compattezza delle verdure, che così si mantengono più appetibili: cavolini di Bruxelles, fagiolini, asparagi e peperoni restano croccanti e cromaticamente attraenti, senza sfaldarsi né spappolarsi come avviene facilmente con altri tipi di cottura. Questo metodo può così contribuire ad avvicinare agli ortaggi anche i bambini, di solito poco inclini ad apprezzare le verdure e a maggior ragione riluttanti di fronte a un piatto di carote mollicce o a una ciotola di zucchine ridotte in poltiglia.
  • E' semplice e veloce

    La cottura a vapore non è più complicata della bollitura ed è alla portata di tutti, grazie ai tanti strumenti da cucina oggi disponibili. Si possono utilizzare apposite vaporiere a gas o elettriche, in genere a più scomparti da posizionare uno sull'altro, ma anche più semplici cestelli traforati in acciaio o in bambù da appoggiare su comuni casseruole e persino le pentole con colapasta incorporato, nel quale sistemare gli ortaggi in modo che siano separati dall'acqua bollente. In pochi minuti si otterranno verdure fragranti, saporite e salutari.
  • E' economica ed ecologica

    Se si ricorre ai cestelli impilabili la cottura al vapore consente di risparmiare energia, dal momento che è possibile cuocere contemporaneamente cibi anche molto diversi tra loro (verdure, riso, pesce ecc.) su un unico fornello. Quelli in bambù costano pochi euro.

L'aggiunta di spezie e aromi all'acqua in ebollizione sotto il recipiente con le verdure da cuocere regala ulteriore gusto e profumo agli ortaggi: con l'aiuto della curcuma, una spolverizzata di cumino o un trito di erbe la cucina al vapore sarà ancora più invitante.
PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
Quanta verdura bisogna mangiare al giorno
Mangiare verdura prima dei pasti
Più vegetali freschi per contrastare ansia e depressione
PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
Cucina a Vapore - LibroGiuseppe Capano
Tecniche Nuove Edizioni
La Cucina delle VerdureJody Vassallo
Guido Tommasi Editore
I PRODOTTI E I RIMEDI NATURALI UTILI
Cestello per Cottura a Vapore In Bambù - 2 StratiIn Bambù - 2 Strati
Equamente
Affetta Verdure Girevole 3 in 1
Taglia frutta e verdura in spaghetti e spirali
Ghidini Italy

RICEVI GIÀ LA NEWSLETTER SETTIMANALE
GRATUITA DEL DR. AVOLEDO?
La newsletter di Luca Avoledo
I TUOI COMMENTI
Commenta con Facebook
Commenta con Google+