luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

14 novembre 2014

Erisimo o erba dei cantanti per abbassamenti di voce, raucedine e afonia

Donna senza problemi di voce che canta
Sforzi della voce, infezioni respiratorie, fumo e altri agenti irritanti mettono alla prova la gola. L'erba dei cantanti o erisimo è ciò che ci vuole per raucedine, abbassamenti di voce e afonia.

La variazione del normale tono di voce e l'incapacità di emettere suoni, ovvero rispettivamente la raucedine e l'afonia, possono essere sintomi di infezioni delle prime vie aeree, specialmente in autunno e in inverno, in genere accompagnati anche da mal di gola.

Senza aver preso un raffreddore o un'altra malattia invernale sono poi spesso soggette a laringiti con abbassamenti di voce e sensazione di gola secca persone impegnante per ragioni professionali a parlare per molte ore consecutive ogni giorno (insegnanti, conferenzieri, cantanti, attori) e chi ancora non si è deciso a smettere di fumare.

Le proprietà dell'erisimo


Per decongestionare le vie respiratorie, dare sollievo alla gola irritata e recuperare al più presto la voce c'è l'erisimo (Sisymbrium officinale) o erba cornacchia, un classico della medicina popolare, non a caso noto anche con il nome di "erba dei cantori" o "erba dei cantanti".

I principi attivi dell'erisimo hanno proprietà antinfiammatorie, lenitive ed espettoranti.

Si tratta soprattutto di glucosidi solforati, capaci di promuovere il trofismo delle mucose di faringe, laringe e trachea, riducendo anche la sensazione di fastidio o bruciore alla gola e quel "raspino" che obbliga a schiarirsi frequentemente la voce per liberare dal muco le corde vocali.

Echinacea purpurea e angustifolia
I RIMEDI NATURALI PER IL MAL DI GOLA - ASCOLTA L'MP3
Le cure naturali del mal di gola su Radio Capital
A Radio Capital il dr. Luca Avoledo parla delle soluzioni naturali contro il mal di gola.

Come si utilizza l'erisimo

  • L'infuso

    Si ottiene versando un cucchiaio di foglie e fiori di erisimo in una tazza d'acqua bollente. Si lascia la droga in infusione per una decina di minuti, quindi si filtra e si sorseggia. Per avere risultati apprezzabili in tempi relativamente brevi, consigliamo di bere la tisana di erisimo due-quattro volte al giorno e di utilizzare lo stesso preparato anche per fare gargarismi quotidiani, almeno alla mattina e alla sera.
Tintura madre di erisimo
La tintura madre o estratto
idroalcolico di erisimo.
  • La tintura madre

    L'erisimo è disponibile ed efficace anche sotto forma di estratto idroalcolico. I dosaggi della tintura madre di erba dei cantanti sono di 30-50 gocce in mezzo bicchiere d'acqua due-tre volte al giorno.
  • Gli spray e le tavolette orosolubili

    Spray e compresse a base di erisimo sono la soluzione più pratica per chi è spesso fuori casa e ha bisogno di un rimedio pronto all'uso in grado di sostenere la voce. Per un'azione antiflogistica ancora più profonda ci si può orientare su prodotti contenenti anche altri fitoterapici capaci di rinforzare e completare l'azione dell'erisimo, come agrimonia (Agrimonia eupatoria), salvia (Salvia officinalis) e propoli.

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
Mal di gola e rimedi naturali: il tea tree oil è efficace
Gola irritata e infiammata? Prova il miele di manuka
Prevenzione naturale di laringiti e infezioni respiratorie
PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
Libera la Tua Voce - con CD AudioRoger Love
Il Castello
Fitoterapia Razionale
Autori Vari
Mattioli 1885
I PRODOTTI E I RIMEDI NATURALI UTILI
Chorus Voce
Erismo e mirra per il benessere della voce
Chorus
Apiflor
Mellito balsamico
Remedia Erbe

RICEVI GIÀ LA NEWSLETTER SETTIMANALE
GRATUITA DEL DR. AVOLEDO?
La newsletter di Luca Avoledo
I TUOI COMMENTI
Commenta con Facebook
Commenta con Google+