luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

09 maggio 2011

La cannella abbassa glicemia, pressione e peso

Le proprietà della cannella
Una ricerca scientifica recentemente condotta in Gran Bretagna su persone affette da diabete di tipo 2 ha messo in luce che la profumatissima e saporita cannella aiuta ad abbassare la glicemia, contrastare l’ipertensione arteriosa e persino ridurre il peso in eccesso.

Lo studio sulle proprietà ipoglicemizzanti e ipotensive della cannella è stato eseguito in Inghilterra, secondo il protocollo rigoroso che si utilizza per i farmaci (campione randomizzato, controllo con placebo e doppio cieco).

Il diabete di tipo 2, chiamato anche non insulinodipendente, è quella forma di diabete caratteristica dell’età adulta, in cui il pancreas produce ancora insulina, ma le cellule sono diventate meno sensibili alla sua azione e quindi di fatto l’insulina non riesce a svolgere efficacemente il suo compito di far penetrare nelle cellule il glucosio presente nel sangue (fenomeno dell'insulinoresistenza), con il risultato che la glicemia si innalza.

Esistono fattori ereditari alla base del diabete di tipo 2 (chi ha un nonno o un genitore diabetico ha più probabilità di incorrere in questa patologia), ma i geni non sono il nostro destino. L’epigenetica è spesso più importante della genetica: lo stile di vita tempera o aggrava la nostra predisposizione ad ammalarci.

Chitosano - Una fibra naturale contro l'accumulo di grassi

In particolare, nel diabete di tipo 2, uno dei fattori di rischio più importanti è il sovrappeso. Sana alimentazione e attività fisica aerobica regolare e costante sono quindi – ancora una volta - i migliori alleati per ridurre i rischi per la salute.

La ricerca inglese su diabete e cannella ha preso in esame 58 soggetti di entrambi i sessi, sofferenti di diabete di tipo 2. A un gruppo sono stati somministrati per 12 settimane 2 grammi al giorno di cannella, all’altro un placebo. Dopo dodici settimane, è stata riscontrato un abbassamento della glicemia a digiuno, della pressione sistolica e diastolica, del giro vita e dell’indice di massa corporea nelle persone che avevano assunto cannella, non invece in quelle trattate col placebo. Il tutto senza effetti collaterali.

Si tratta in realtà di una gradita conferma, dal momento che già altre ricerche avevano rilevato l'efficacia della cannella sulla glicemia.

Sfruttiamo allora facilmente le proprietà ipoglicemizzanti della cannella, usando più spesso questo ingrediente per insaporire le pietanze (cosa che ci aiuterà, nel contempo, a ridurre anche l’abuso di sale e i rischi a questo correlati).

PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
La cannella contrasta diabete, ipertensione e ovaio policistico
7 suggerimenti per prevenire il diabete
Prevenire il diabete: anche il sole tra i rimedi naturali efficaci
Lo zenzero è efficace anche contro il diabete
Gymnema sylvestre per abbassare la glicemia e dimagrire
Camminare per combattere colesterolo alto, ipertensione e diabete
Ipertensione: abbassare la pressione alta in 7 mosse e senza farmaci
Il caffè verde, un dimagrante naturale
Irvingia: funziona davvero per dimagrire?
I dolcificanti non fanno dimagrire ma ingrassare
Le intolleranze alimentari fanno ingrassare
Mangiare carboidrati senza prendere peso
Italiani sempre più in sovrappeso: urge dimagrire
4 spezie e aromi che fanno bene alla salute

PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
Iperglicemia e DiabeteAttilio Speciani, Luca Speciani
Giunti Demetra
Ipertensione: curarla a tavolaBruno Brigo, Giuseppe Capano
Tecniche Nuove Edizioni
Dimagrire senza Dieta - LibroRaffaele Morelli
Mondadori

I PRODOTTI E I RIMEDI NATURALI UTILI
Cannella Polvere Rocca Dei Fiori

I TUOI COMMENTI