luca avoledo
GLI ULTIMI ARTICOLI

7 gennaio 2015

Come tornare in forma dopo le feste

Donna che si pesa sulla bilancia e si scopre dimagrita
Se le festività appena terminate vi hanno regalato anche una taglia in più scoprite come tornare in forma velocemente senza fare diete da fame, grazie a una strategia detox mirata ed efficace.

Tra Natale, Capodanno ed Epifania le occasioni per mangiare più del necessario non mancano di certo, complici anche l'atmosfera festosa, i pasti in famiglia e la voglia di lasciarsi andare che le vacanze solleticano. Il risultato? Pancia gonfia, chili acquistati, digestione problematica, ritenzione idrica, colorito spento, energia ai minimi termini e altre simili piacevolezze.

La soluzione per rientrare nei propri abiti e star meglio - perlomeno quella che noi apprezziamo - non è però una dieta punitiva, bensì un'alimentazione ipotossica che consenta all'organismo di smaltire rapidamente il sovraccarico accumulato e di tornare al più presto a "carburare" al meglio.

Non serve mangiare meno del solito, bensì farlo in modo differente.

Prima di pensare a fare un altro buco nella cintura date allora un'occhiata al nostro programma depurativo in 10 punti, sano ed efficace, da seguire per un paio di settimane: vi permetterà di sgonfiarvi, disintossicarvi e ritrovare la linea e il benessere velocemente. I suoi effetti vi stupiranno.

Caffè verde + Tè verde

1. Eliminate gli affettati


Evitate salumi e insaccati di ogni tipo (salame, prosciutto crudo e cotto, bresaola, coppa, mortadella, speck ecc.). Sostituiteli con carne, preferibilmente bianca, e, ancora più spesso, con pesce fresco o surgelato (ma non in scatola né affumicato).

2. Abolite i prodotti da forno

Panini su vassoio
Per qualche giorno, basta pane.

Eliminate tutti i prodotti da forno (pane, pizza, piadine, focacce, biscotti, fette biscottate, merendine, cracker, grissini ecc.), a base di qualunque cereale, anche se integrale o biologico. Rimpiazzateli con gallette e cracotte (trovate alcuni esempi nel nostro Mini-market Bio) e, per la prima colazione, anche con fiocchi di cereali, semplici e senza troppe aggiunte.

3. Rinunciate ai latticini


Sospendete l'assunzione di latticini, ovvero sia latte che suoi derivati (tutte le varietà di formaggio, yogurt, burro ecc.). Attenzione anche al parmigiano grattugiato, di cui spesso ci si dimentica: ovviamente rientra nella categoria. Esistono tanti tipi di latte vegetale, ognuno con le sue caratteristiche: improbabile che non ce ne sia almeno uno che possa piacervi. Sostituite il formaggio con uova e legumi.
COME TORNARE VELOCEMENTE IN FORMA - GUARDA IL VIDEO
Il tutorial del dottor Avoledo che spiega come depurarsi dopo gli eccessi delle feste.

4. Via il frumento


Astenetevi dal consumare pasta di grano (o frumento che dir si voglia) e rivolgetevi verso alternative altrettanto gustose (sono tantissime: le trovate elencate nell'articolo Variare i cereali nella dieta). Privilegiate i cereali integrali, sceglieteli biologici e provateli anche in chicchi.

5. Stop a zucchero e dolci

Tazza di caffè con bustina di zucchero
Meglio non dolcificare tè e caffè.

Lasciate perdere i dolci, lo zucchero (anche quello di canna) e i dolcificanti di ogni genere, naturali o chimici che siano: cioccolato, gelati, bibite industriali, gomme da masticare e dolciumi vari. Se neanche per pochi giorni ce la fate, la stevia è il dolcificante meno nocivo. Sostituite i dolci con frutta fresca di qualunque tipo, a volontà. Scegliete anche quella più sfiziosa (perché non tenere a portata di mano una vaschetta di frutti di bosco? La gestualità con cui li si mangia richiama alla mente le caramelle...).

6. No all'alcol


Togliete di mezzo tutti gli alcolici, inclusi vino e birra.

7. Zero snack malsani


Bandite gli snack da aperitivo (noccioline tostate, patatine, olive ecc.). Optate invece, oltre che per la frutta fresca (anche sotto forma di spremute, centrifugati e frullati), per la frutta in guscio, al naturale e preferibilmente aperta al momento.


8. Ricette semplici, condimenti leggeri


Evitate intingoli e simili e ricorrete unicamente a preparazioni non troppo elaborate, a cotture delicate (perfetta la cottura al vapore) e a cibi freschi, non conservati (eccezion fatta per i surgelati, ma solo quelli senza aggiunte e non precotti). Usate come condimento grasso solo olio extravergine d'oliva a crudo e sostituite l'aceto con succo di limone fresco.

9. Idratatevi abbondantemente


Non diminuite i due litri d'acqua che assumete quotidianamente, anche se d'inverno lo stimolo della sete è minore. L'azione depurativa dell'acqua è essenziale.

10. Bevete tisane detossificanti


Sostenete questo approccio alimentare con un rimedio disintossicante di buona qualità, che agisca su tutti gli organi emuntori (fegato, reni, intestino ecc.), come ad esempio una tisana dall'azione depurativa. Oppure acquistate un prodotto erboristico detox già pronto, liquido o in capsule, verificando che contenga fitoterapici quali cardo mariano, tarassaco, carciofo, betulla, pilosella, bardana.

In ultimo, ma non certo per importanza, prendete visione di tutti gli spunti di carattere nutrizionale che abitualmente forniamo e che trovate ben illustrati sul sito (qui sotto, nella sezione "Per approfondire l'argomento", sono indicati quelli da cui partire). Sono loro che completano l'opera.

Il nostro piano d'azione alimentare per tornare rapidamente in forma potrà sembrarvi impegnativo. Ma è solo perché richiede un cambio di abitudini a tavola, che spesso però sono insalubri e monotone. Tenete inoltre presente che dei cibi non "incriminati" è possibile mangiare le quantità gradite (ovviamente un po' di buon senso non deve mancare mai; e per questo non c'è ricetta...). Si tratta comunque di una manciata di giorni. E i risultati vi ricompenseranno.
PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO
Dieta detox: il video tutorial per disintossicarsi e depurarsi
Come dimagrire senza fare tanta fatica
3 metodi per perdere peso facilmente
Dimagrire senza diete: 3 comportamenti che funzionano
Il menu per dimagrire
Le intolleranze alimentari fanno ingrassare
Pancia gonfia e meteorismo? Spesso è intolleranza alimentare
Come combattere la ritenzione idrica: il video di Luca Avoledo
PER SAPERNE ANCORA DI PIÙ
Perchè non riesci a Dimagrire? - LibroPamela Wartian Smith
Punto d'Incontro
La Dieta Disintossicante in 48 OreCarolyn Boyes
Vallardi
I PRODOTTI E I RIMEDI NATURALI UTILI
Spring Linea
Agisce sull'equilibrio del peso corporeo
Monelli Ezio
Diuresan 100% Naturale - Diuresi e Depurazione
Eccellente depurante e antinfiammatorio
Salugea

RICEVI GIÀ LA NEWSLETTER SETTIMANALE
GRATUITA DEL DR. AVOLEDO?
La newsletter di Luca Avoledo
I TUOI COMMENTI
Commenta con Facebook
Commenta con Google+